Secoli addietro, nella preistoria della metallurgia, per aumentare la compattezza e la resistenza dei manufatti era prassi comune martellare senza sosta l’oggetto